“Il Filò dell’Artigiano” a Grumolo


Il Filò dell'Artigiano - Fareimpresa.info

Il Filò dell’Artigiano – Fareimpresa.info

Venerdì 31 marzo 2017, nella splendida cornice di Villa Canal a Grumolo delle Abbadesse, si è tenuta una iniziativa del Mandamento Confartigianato di Vicenza nominata “Il Filò dell’Artigiano”.

Fare Filò, come noto, era la tradizionale usanza di ritrovarsi la sera dopo una giornata nei campi per riposarsi e nel contempo raccontare ed ascoltare storie della vita contadina.

E’ stata quindi un’occasione per gli artigiani del Mandamento che comprende oltre a Vicenza i Comuni di Arcugnano, Camisano, Grisignano di Zocco, Grumolo delle Abbadesse, Longare, Montegalda, Montegaldella, Quinto e Torri di Quartesolo, per incontrarsi e raccontarsi le reciproche storie di impresa con la finalità  di consolidare il legame associativo ed intrecciare nuove relazioni.

Padrone di casa il Sindaco di Grumolo Flavio Scaranto ha aperto la manifestazione con il Presidente del Mandamento Maurizio Facco in un clima di convivialità con l’accompagnamento musicale di Alessandra Battistella e la degustazione di piatti tipici del territorio.

E qui arriviamo noi: per questa serata hanno presentato il prodotto di punta la Festa della Zucca di Ghizzole di Montegalda che ha presentato i famosi tortelli di zucca e naturalmente il Comitato Festa del Riso con l’altrettanto famoso risotto dea Badessa in una delle rarissime uscite dall Festa del Riso ma tant’è, giocando in casa contro dei temibili “avversari” non potevamo esimerci.

Scherzi a parte, anche in cucina si è vissuta una serata all’insegna dell’allegria e della collaborazione; tutto si è svolto per il meglio con un servizio di catering inappuntabile.

Approfittiamo per ricordare che Domenica 2 aprile a Villa Ca’ Prigioni il Comitato preparerà il risotto per la 12ª Festa Muissionaria e che i prossimamente saremo impegnati Domenica 30 aprile alla classica di primavera Granfondo Liotto Città di Vicenza edizione 2017 e il 14 maggio in Risottando, in un’iniziativa che raggruppa i Comuni del PIAR; una passeggiata per la pista ciclopedonale con ristori ed attività lungo il percorso e leggero pranzo finale a base di risotto e dolce di riso sotto i portici di Villa Godi Piovene.

Restate in contatto per saperne di più.