Il Riso di Grumolo delle Abbadesse


A Grumolo delle Abbadesse si produce e si commercializza dell’ottimo riso. Le varietà di riso prodotte a Grumolo delle Abbadesse sono il Vialone Nano ed il Carnaroli. A garanzia di qualità, alcuni PRODUTTORI DEL RISO DI GRUMOLO DELLE ABBADESSE si sono riuniti in Associazione con le finalità di salvaguardare una coltura che rischiava di scomparire, garantire i Consumatori sulla provenienza e qualità di un prodotto storicamente conosciuto ed apprezzato, garantire alle proprie aziende una remunerazione dignitosa e sufficiente a soddisfare le continue richieste di miglioramento delle tecniche colturali.

Il nome RISO DI GRUMOLO DELLE ABBADESSE è storicamente proprio del riso prodotto nel territorio dell’antico feudo delle badesse che comprende risaie presenti, da più di 500 anni, nel Comune di Grumolo delle Abbadesse e in terreni limitrofi, ben delimitati e storicamente documentati.

L’ASSOCIAZIONE DEI PRODUTTORI DEL RISO DI GRUMOLO DELLE ABBADESSE garantisce la qualità e tracciabilità del prodotto in quanto i Produttori seguono un disciplinare di produzione e lavorazione, redatto in collaborazione con l’Istituto di Genetica e Sperimentazione Agraria “N. Strampelli” della Provincia di Vicenza. L’assistenza tecnica è inoltre garantita, attraverso un accordo tra il Comune di Grumolo delle Abbadesse e la Provincia di Vicenza che prevede ricognizioni settimanali di tecnici del Servizio Fitopatologico nelle aziende risicole del comprensorio.

Le visite permettono di redigere un bollettino con indicazioni di tipo agronomico e fitosanitario, secondo le linee di difesa integrata regionali.

L’Associazione si è dotata di un proprio marchio che, attualmente è l’unico che, riportato nella confezione, garantisce che il riso ivi contenuto è stato sicuramente coltivato nell’ambito territoriale dell’antico Feudo delle Badesse. I Produttori aderenti all’Associazione inoltre, si sono dotati di una certificazione di qualità (curata da un ente di certificazione, indipendente, che opera a livello internazionale nei settori agroalimentare, pubblica amministrazione, servizi pubblici e socio-sanitari: il C.S.Q.A. di Thiene – VI). L’importanza della produzione del riso e della presenza del le risaie nel territorio comunale è carattere distintivo e promozionale per il Comune di Grumolo delle Abbadesse; infatti l’Amministrazione Comunale ha riconosciuto al riso la De.Co. (Denominazione Comunale che garantisce i Consumatori sulla provenienza del prodotto)

Il Vialone Nano di Grumolo delle Abbadesse, quale varietà tradizionale veneta per eccellenza che qui ha assunto caratteristiche specifiche, è diventato Presidio Slow Food, sostenuto dalla Regione Veneto.

I Presidi Slow Food sono esempi virtuosi di un nuovo modello di agricoltura, basata sulla qualità, sul recupero dei saperi e delle tecniche produttive tradizionali, sul rispetto delle stagioni, sul benessere animale. I loro prodotti riportano sulle confezioni il contrassegno “Presidio Slow Food”, che li identifica e garantisce che i produttori seguano un disciplinare di produzione improntato al rispetto della tradizione e della sostenibilità ambientale.

I Consumatori responsabili richiedono uno specifico prodotto, scelgono la provenienza, le lavorazioni, la qualità, determinando una azione di forte ricaduta economica e orientativa sul mercato. La forza dei Consumatori consapevoli è tale da essere ragionevolmente considerati Co-Produttori degli alimenti che richiedono, ricercano e acquistano. Grazie a questi Consumatori Co-Produttori, grazie ai Coltivatori di riso, che ci hanno creduto, agli Enti Pubblici interessati (Comune, Provincia, Regione) ad una costante ed alta qualità del prodotto, la quantità di riso prodotta nel territorio “dell’Antico Feudo delle Badesse” è gradualmente tornata ad aumentare poiché diverse risaie sono state rimesse in produzione.

Associazione Produttori del Riso di Grumolo delle Abbadesse